Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Infermieristica generale (Canale C) - D.M. 270/04 - 2022/2023

Oggetto:

General nursing

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
SSP0470
Docenti
Dott.ssa Cristina Fagliano (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott. Gualtiero Cugliari (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott.ssa Raffaela Nicotera (Docente Responsabile del Corso Integrato)
Prof.ssa Anna Rosa Favretto (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
[f070-c701] INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
Anno
1° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
7
SSD attività didattica
M-PSI/07 - psicologia dinamica
MED/44 - medicina del lavoro
MED/45 - scienze infermieristiche generali, cliniche e pediatriche
SPS/07 - sociologia generale
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto ed orale
Prerequisiti
NESSUNO
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Al termine dell’insegnamento ogni studente/studentessa dimostrerà di essere in grado di:

  • Descrivere l’evoluzione storica, culturale ed antropologica dei concetti di salute, malattia e cura.
  • Descrivere i concetti fondamentali della disciplina infermieristica.
  • Descrivere i principi fondanti del caring.
  • Analizzare la risposta umana nell’esperienza di salute e malattia.
  • Descrivere strategie, metodi e strumenti del processo di assistenza.
  • Definire i concetti di autonomia e responsabilità professionale.
  • Descrivere la regolamentazione dell’Esercizio Professionale e della Formazione.
  • Descrivere l’evoluzione del Servizio Sanitario Nazionale in Italia.
  • Contestualizzare gli assetti sociali ed organizzativi della loro futura attività professionale
  • Argomentare in merito alle determinanti sociali della salute
  • Sviluppare la capacità di leggere i fenomeni della società e collocarsi come professionisti della salute in una prospettiva sociale tenendo conto delle diverse determinanti
  • Descrivere gli elementi di base della psicologia generale
  • Descrivere gli elementi di base del funzionamento intrapsichico
  • Descrivere gli elementi di base delle competenze professionali in ambito delle relazioni di aiuto
  • Descrivere le modalità di relazione in situazioni di crisi/fragilità
  • Riconoscere i fattori di rischio sul luogo di lavoro, in particolare l’ospedale
  • Conoscere il quadro normativo di riferimento per la sicurezza sul lavoro
  • Utilizzare i DPI


Learning Outcomes

At the end of the course, the student will be able to demonstrate knowledge and ability to understand

  • To describe the historical, cultural and anthropological evolution of the concepts of health, disease and treatment.
  • To describe the fundamental concepts of the nursing discipline.
  • To describe the founding principles of care.
  • To analyze the human response in the experience of health and disease.
  • To describe the strategies, methods and tools of the care process.
  • To define the concepts of autonomy and professional responsibility.
  • To describe the regulation of professional practice and training.
  • To describe the evolution of the National Health Service in Italy.
  • To contextualize the social and organizational structures of their future professional activity
  • To reason about the social determinants of health
  • To develop the ability to read the phenomena of society and place oneself as health professionals in a social perspective taking into account the various determinants
  • To describe the basic elements of general psychology
  • To describe the basic elements of intrapsychic functioning
  • To describe the basic elements of professional skills in helping relationships
  • To describe the ways of relating in situations of crisis / fragility
  • To recognize risk factors in the workplace, especially the hospital
  • To know the reference regulatory framework for safety at work
  • To use PPE
Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell’insegnamento lo/la studente/studentessa sarà in grado di dimostrare:

Infermieristica generale

  • Conoscenze e capacità di comprensione dei campi di intervento dell’infermieristica, il metodo clinico che guida un approccio efficace all’assistenza, le tecniche operative di intervento e le evidenze che guidano la presa di decisioni;

Sociologia della salute

  • Conoscenze e capacità di comprensione della complessità organizzativa del Sistema Sanitario, dell’importanza e dell’utilità di agire in conformità alla normativa e alle direttive nonché al rispetto dei valori e dei dilemmi etici che si presentano via via nella pratica quotidiana (abilità finalizzate inoltre a favorire la comprensione dell’autonomia professionale, delle aree di integrazione e di interdipendenza con altri operatori del team di cura)

Psicologia delle relazioni interpersonali

  • Conoscenze e capacità di comprensione delle dinamiche relazionali normali e patologiche e delle reazioni di difesa o di adattamento delle persone a situazioni di disagio psichico, sociale e di sofferenza fisica.

Medicina del lavoro e formazione alla sicurezza

  • Conoscenze e capacità di comprensione dei principali concetti legislativi in materia di prevenzione negli ambienti di lavoro e degli interventi assicurativi in caso di malattie professionali ed infortuni sul lavoro

Expected learning outcomes

Knowledge and comprehension

At the end of the course, the student will be able to demonstrate:

Principles of general nursing:

  • Knowledge and understanding of the nursing intervention fields, the clinical method that guides an effective approach to care, the operative intervention techniques and the evidence that guides decision making;

Sociology of health:

  • Knowledge and ability to understand the organizational complexity of the Health System, the importance and usefulness of acting in compliance with legislation and directives as well as respect for the values ​​and ethical dilemmas that gradually arise in daily practice (skills also aimed at to foster understanding of professional autonomy, areas of integration and interdependence with other operators in the care team)

Interpersonal relationship psychology:

  • Knowledge and ability to understand the normal and pathological relational dynamics and the defense reactions or adaptation of people to situations of psychic, social and physical suffering.
  • Occupational medicine
  • Knowledge and understanding of the main legislative concepts relating to prevention in the workplace and insurance interventions in the event of occupational diseases and accidents at work

Occupational medicine

  • Knowledge and understanding of the main legislative concepts relating to prevention in the workplace and insurance interventions in the event of occupational diseases and accidents at work

Capacità di applicare conoscenza e comprensione

Al termine dell’insegnamento lo/la studente/studentessa sarà in grado di dimostrare:

  • Capacità di elencare gli elementi che permettono di riconoscere i bisogni delle persone assistite nelle varie età e stadi di sviluppo nelle diverse fasi della vita;
  • Capacità di descrivere le strategie che permettono di integrare le conoscenze infermieristiche teoriche e pratiche con le scienze biologiche, psicologiche, socio-culturali e umanistiche utili per comprendere gli individui di tutte le età, gruppi e comunità;
  • Capacità di descrivere i modelli teorici e modelli di ruolo all’interno del processo di assistenza per facilitare la crescita, lo sviluppo e l’adattamento nella promozione, mantenimento e recupero della salute dei cittadini;
  • Capacità di descrivere le fasi di una valutazione completa e sistematica dei bisogni di assistenza del singolo individuo;
  • Capacità di descrivere le tecniche di valutazione per raccogliere dati in modo accurato sui principali problemi di salute degli assistiti;
  • Capacità di descrivere le strategie di analisi e di interpretazione dei dati raccolti mediante l’accertamento dell’assistito;
  • Capacità di descrivere le fasi della progettazione dell’assistenza infermieristica standard e personalizzata, in collaborazione con gli utenti e con il team di cura interdisciplinare;
  • Capacità di descrivere gli strumenti di valutazione dei progressi delle cure in collaborazione con il team interdisciplinare;
  • Capacità di descrivere le regole che promuovono lo sviluppo di un ambiente sicuro per l’assistito assicurando costante vigilanza infermieristica.

Ability to apply knowledge and comprehension

  • At the end of the course, the student will be able to demonstrate:
  • Ability to list the elements that make it possible to recognize the needs of the assisted persons at various ages and stages of development in the various stages of life;
  • Ability to describe the strategies that allow to integrate theoretical and practical nursing knowledge with the biological, psychological, socio-cultural and humanistic sciences useful for understanding individuals of all ages, groups and communities;
  • Ability to describe the theoretical models and role models within the care process to facilitate the growth, development and adaptation in the promotion, maintenance and recovery of citizens' health;
  • Ability to describe the phases of a complete and systematic assessment of the individual's care needs;
  • Ability to describe assessment techniques to accurately collect data on the main health problems of clients;
  • Ability to describe the analysis and interpretation strategies of the data collected through the assessment of the client;
  • Ability to describe the stages of designing standard and personalized nursing care, in collaboration with users and the interdisciplinary care team;
  • Ability to describe the tools for assessing the progress of care in collaboration with the interdisciplinary team;
  • Ability to describe the rules that promote the development of a safe environment for the client by ensuring constant nursing supervision.

Autonomia di giudizio

Al termine dell’insegnamento lo/la studente/studentessa sarà in grado di dimostrare autonomia di giudizio attraverso le seguenti abilità:

  • assumere la responsabilità e rispondere del proprio operato durante la pratica professionale in conformità al profilo, al codice deontologico e a standard etici e legali
  • assumere decisioni attraverso un approccio scientifico di risoluzione dei problemi del paziente
  • applicare il processo decisionale affrontando anche situazioni di conflitto etico

Autonomy of judgement

At the end of the course the student will be able to critically evaluate through the following skills:

  • to assume responsibility and answer for one's work during professional practice in accordance with the profile, the code of ethics and ethical and legal standards
  • to make decisions through a scientific approach to solving the patient's problems
  • to apply the decision-making process also addressing situations of ethical conflict

Abilità comunicative

Al termine dell'insegnamento lo/la studente/studentessa sarà in grado di:

  • utilizzare abilità di comunicazione appropriate con gli utenti di tutte le età e con le loro famiglie all'interno del processo assistenziale e/o con altri professionisti sanitari in forma appropriata verbale, non verbale e scritta
  • utilizzare una modalità di comunicazione utile a sostenere una relazione d'aiuto adattata alle situazioni cliniche prevalenti e diretta ai pazienti ed ai loro familiari
  • ipotizzare interventi educativi mirati nel rispetto del principio di autodeterminazione della persona assistita

Communication skills

At the end of the course the student will be able:

  • to use appropriate communication skills with clients of all ages and their families within the care process and / or with other health professionals in appropriate verbal, non-verbal and written form
  • to use a method of communication useful to support a helping relationship adapted to the prevailing clinical situations and directed to patients and their families
  • to hypothesize targeted educational interventions in compliance with the principle of self-determination of the assisted person

Capacità di apprendimento

Al termine dell'insegnamento lo studente/studentessa sarà in grado di dimostrare:

  • abilità di studio indipendente
  • capacità di coltivare i dubbi e tollerare le incertezze derivanti dallo studio e dall'attività pratica ponendosi interrogativi adatti e pertinenti per risolverli
  • capacità di ricercare con continuità le opportunità di autoapprendimento
  • capacità di autovalutazione delle proprie competenze e di delineare i propri bisogni di sviluppo e apprendimento
  • capacità di apprendimento collaborativo e di condivisione della conoscenza all'interno delle equipe di lavoro

Learning ability

At the end of the course the student will be able to develop:

  • independent study skills
  • ability to cultivate doubts and tolerate the uncertainties deriving from study and practical activity by asking suitable and pertinent questions to resolve them
  • ability to continuously search for self-learning opportunities
  • ability to self-assess one's own skills and to outline one's own development and learning needs
  • collaborative learning and knowledge sharing skills within the work teams
Oggetto:

Programma

Infermieristica generale
I contenuti dell'insegnamento comprendono tutte le tematiche che permettono di definire il campo d’azione professionale secondo la normativa vigente

  • Il modello del caring
  • La centralità della persona assistita e del suo contesto di vita
  • Il corpo nell’esperienza di malattia: contatto, distanza e ascolto
  • La responsabilità professionale
  • Orientamenti legislativi nell’esercizio della Professione Infermieristica
  • D.M. 739/94, L.42/99, L.251/2000, L. 43/2000, Codice Deontologico, Legge 8 marzo 2017, n. 24
  • L’etica professionale
  • Etica della cura, Bioetica e Deontologia
  • Empowerment della persona assistita: adattamento, resilienza, autodeterminazione, autocura e reti di sostegno
  • Legge 22 dicembre 2017, n. 219 e il fine vita
  • L’OPI: Funzioni esterne ed interne dell’Ente, Legge Lorenzin (n. 3/2018), Commissione disciplinare e sanzioni in caso di inadempienze ordinistico disciplinari, aggiornamento del Codice deontologico
  • Le teorie del nursing e la metodologia/strumenti dell’assistenza
  • L’evoluzione dei concetti di salute, malattia, cura e assistenza in relazione alle variabili storiche, culturali e antropologiche
  • Modelli, teorie, paradigmi e valori della disciplina infermieristica
  • Il pensiero critico ed il ragionamento diagnostico
  • Metodi e strumenti dell’assistenza infermieristica: il processo assistenziale, linee guida, procedure,protocolli, cartella clinica e documentazione dell’assistenza erogata
  • L’evoluzione del SSN e le basi dell’organizzazione sanitaria
  • Il Sistema Sanitario prima della riforma del 1978 e principi ispiratori ed elementi essenziali  delle normative L. 833/78
  • D.Lgs. 502/92 e 517/93
  • D.Lgs.229/99. Articolazione funzionale del S.S.N. Il Piano Sanitario Nazionale e il Piano Sanitario Regionale
  • Piano sanitario nazionale/regionale e LEA

Sociologia della salute

  • La sociologia come disciplina generale e come sociologia della salute: definizioni e parole chiave, principali orientamenti teorici nell’affrontare le problematiche della salute.
  • Aspetti organizzativi, professionali e tecnologici della pratica sanitaria alla luce di:
    • Ruoli
    • Gruppi
    • Organizzazioni
    • Reti
  • Cenni al linguaggio e alla logica della ricerca sociale.
  • Le culture e le rappresentazioni della salute e della malattia.
  • Il modello dei "determinanti della salute".

Psicologia delle relazioni interpersonali

  • Cervello e mente: dalla percezione alla coscienza; apprendimento e memoria; linguaggio e comunicazione; intelligenza e pensiero.
  • Istanze psichiche: i meccanismi di difesa; transfert e controtransfert; motivazione ed emozione.
  • Elaborazione di gruppo sulle esperienze di relazione: le interazioni tra le varie figure professionali; il concetto di campo.
  • Lutto; paziente afasico; relazione con i familiari; ansia, pensieri suicidari; cattive notizie.

Medicina del lavoro e formazione alla sicurezza
Le principali malattie di origine tecnopatica e gli interventi preventivi mirati

  • I principali rischi connessi all’attività professionale e l’organizzazione preposta al controllo
  • Le principali leggi a tutela della sicurezza e salute dei Lavoratori DLg. 81/2008, Dlgs. 230/1995, campi di applicazione
  • La valutazione del rischio. La sorveglianza sanitaria ed il giudizio di idoneità alla mansione specifica
  • Il rischio chimico per gli infermieri. Prevenzione, valori limite TLVs e BEIs. Il monitoraggio biologico, alcuni esempi. Il rischio chimico: solventi, disinfettanti, anestetici. Agenti sensibilizzanti, le dermatiti e l’asma professionale. Il rischio biologico Titolo X - DLgs 81/08, la profilassi post esposizione.
  • I tumori professionali


Program

Principles of general nursing:

  • The contents of the course include all the topics that allow you to define the professional field of action in accordance with current legislation
  • The caring model
  • The centrality of the assisted person and his / her life context
  • The body in the experience of illness: contact, distance and listening
  • Professional responsibility
  • Legislative guidelines in the exercise of the Nursing Profession
  • D.M. 739/94, Law 42/99, Law 251/2000, Law 43/2000, Code of Ethics, Law 8 March 2017, n. 24
  • Professional ethics
  • Ethics of care, Bioethics and Deontology
  • Empowerment of the assisted person: adaptation, resilience, self-determination, self-care and support networks
  • Law 22 December 2017, n. 219 and the end of life
  • The OPI: External and internal functions of the Entity, Lorenzin Law (No. 3/2018), Disciplinary Commission and sanctions in case of disciplinary ordinance breaches, updating of the Code of Ethics
  • The theories of nursing and the methodology / tools of care
  • The evolution of the concepts of health, disease, care and assistance in relation to historical, cultural and anthropological variables
  • Models, theories, paradigms and values ​​of the nursing discipline
  • Critical thinking and diagnostic reasoning
  • Nursing methods and tools: the care process, guidelines, procedures, protocols, medical records and documentation of the assistance provided
  • The evolution of the NHS and the foundations of the healthcare organization
  • The Health System before the 1978 reform and inspiring principles and essential elements of the regulations L. 833/78
  • Legislative Decree 502/92 and 517/93
  • Legislative Decree 229/99. Functional articulation of the S.S.N. The National Health Plan and the Regional Health Plan
  • National / regional health plan and LEA

Sociology of health:

  • Sociology as a general discipline and as a sociology of health: definitions and keywords, main theoretical orientations in addressing health issues.
  • Organizational, professional and technological aspects of healthcare practice in the light of:
    • Roles
    • Groups
    • Organizations
    • Networks
  • Outline of the language and logic of social research.
  • Cultures and representations of health and disease.
  • The social determinants of health in a context of complexity.

Interpersonal relationship psychology:

  • Brain and mind: from perception to consciousness; learning and memory; language and communication; intelligence and thinking.
  • Psychic instances: the defense mechanisms; transference and countertransference; motivation and emotion.
  • Group elaboration on relationship experiences: the interactions between the various professional figures; the concept of field.
  • Mourning; aphasic patient; relationship with family members; anxiety, suicidal thoughts; bad news

Occupational medicine

The main diseases of technopathic origin and targeted preventive interventions

  • The main risks associated with the professional activity and the organization responsible for the control
  • The main laws to protect the health and safety of workers DLg. 81/2008, Legislative Decree. 230/1995, fields of application
  • Risk assessment. Health surveillance and the judgment of suitability for the specific job
  • The chemical risk for nurses. Prevention, limit values TLVs and BEIs. Biological monitoring, some examples. The chemical risk: solvents, disinfectants, anesthetics. Sensitizing agents, dermatitis and occupational asthma. Biological risk Title X - Legislative Decree 81/08, post exposure prophylaxis.
  • Occupational cancers

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento


Per raggiungere gli obiettivi formativi di questo insegnamento si utilizzano lezioni frontali in presenza e a distanza, esercitazioni in aula e autoapprendimento con supervisione del docente. Partecipazione degli studenti ad attività a piccolo gruppo per la progettazione dell’assistenza.

In order to achieve the learning objectives of this course, face-to-face and distance learning, work group activities, and self-learning under teacher supervision are used. Participation of students in small group activities to program some nursing care plans.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Al termine dell'insegnamento si intende valutare come segue che lo studente abbia raggiunto gli obiettivi formativi del corso:

Prova scritta con 90 domande a risposta multipla con una risposta esatta. Tempo dell'esame 90 minuti e per studenti con certificazione DSA 100 minuti. Ogni domanda vale 0.33 punti e non sono previste penalizzazioni.

La composizione delle domande è in relazione ai crediti formativi dei singoli docenti della commissione:

  • 40 domande di Infermieristica generale
  • 26 domande di Psicologia delle relazioni interpersonali
  • 12 domande di Medicina del lavoro e formazione alla sicurezza
  • 12 domande di Sociologia della salute

Si accede alla prova orale  con un punteggio di 60/90

Prova orale  con tutti i docenti dell’Insegnamento. E’ necessario avere la sufficienza in tutte le materie per superare l'esame del modulo. La valutazione finale è in trentesimi e si raggiunge la sufficienza con un punteggio di 18 /30. Il punteggio finale è una media ponderata

Le modalità di valutazione possono essere in aula o online su piattaforma Moodle in videoconferenza.


Learning test

Written test with 90 multiple choice questions with one correct answer. Exam time 90 minutes and for students with DSA certification 100 minutes. Each question is worth 0.33 points and there are no penalties.

The composition of the questions is related to the educational credits of the individual teachers on the committee:

  • 40 questions of General Nursing
  • 26 questions of Psychology of Interpersonal Relations
  • 12 questions on Occupational medicine and safety training
  • 12 questions on health sociology

A score of 60/90 is required for the oral examination.

Oral examination with all the teachers of the subject. A pass mark in all subjects is required to pass the module examination. The final assessment is in thirtieths and a pass mark of 18/30 is achieved. The final mark is a weighted average

Assessment methods can be in the classroom or online via Moodle platform in videoconference.

Oggetto:

Attività di supporto

Seminari con la presenza di Tutor

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Trattato di Cure Infermieristiche
Anno pubblicazione:  
2011
Editore:  
Idelseen Gnocchi
Autore:  
L. Saiani, A. Brugnolli
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Le Cattedrali della salute
Anno pubblicazione:  
2014
Editore:  
Lises
Autore:  
Franco A. Fava
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
La sociologia in azione
Anno pubblicazione:  
2003
Editore:  
Carocci
Autore:  
D. S. Jr. Hachen
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Psicologia come funzione della mente. Paradigmi psicodinamici per le professioni di aiuto
Anno pubblicazione:  
2009
Editore:  
UTET
Autore:  
Blandino G.
Capitoli:  
Prologo, cap. 1, 2, 3, 4, 11, 13, 15, 16, 17, 18, 20, 21, 23, 24, 29, 30, 31
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
La salute possibile. Manuale di sociologia per infermieri e altri professionisti della salute
Anno pubblicazione:  
2004
Editore:  
Carocci
Autore:  
F.Beccaria, M.G. .
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

Motta P.C. Introduzione alle scienze Infermieristiche. Carocci Faber, Roma 2007.

Saiani L. Brugnolli A. Trattato di Cure Infermieristiche. Idelseen Gnocchi, Roma 2011.

D.Carricaburu, M. Ménoret, Sociologia della salute, Il Mulino, Bologna, 2007.

D. S. Jr. Hachen, La sociologia in azione, Carocci, 2003.

M. Bucchi, F.  Neresini, La sociologia della salute, Carocci, 2001

F. Beccaria, M.G. .Morchio, La salute possibile. Manuale di sociologia per infermieri e altri professionisti della salute, Carocci, 2004.

Imbasciati A., Margotta M., Psicologia Clinica. Manuale per la formazione degli operatori della Salute. Piccin Editore, Padova, 2009.

Fulcheri M., Le attuali frontiere della Psicologia Clinica. Centro Scientifico Editore, Torino, 2005.



Oggetto:

Moduli didattici

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 08/08/2022 10:17