Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Infermieristica clinica II - D.M. 270/04 - 2019/2020 (Canale C)

Oggetto:

Clinical Nursing II

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice attività didattica
MED3034B
Docente
Dott. Lucia Galaverna (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
[f070-c701] INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
Anno
1° anno
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
4
SSD attività didattica
MED/45 - scienze infermieristiche generali, cliniche e pediatriche
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia unità didattica
modulo
Corso integrato
Infermieristica clinica generale (Canale C) - D.M. 270/04 - 2019/2020 (MED3034)
Prerequisiti
Conoscenze di anatomia e fisiologia e infermieristica generale acquisite nel primo semestre
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

METODI DIDATTICI

Lezioni frontali

Esercitazioni in piccoli gruppi

Seminari

Laboratori

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

VEDI INSEGNAEMENTO:

Infermieristica clinica generale (Canale C) - D.M. 270/04 - 2016/2017 (MED3034)

Oggetto:

Programma

I contenuti riguardano la descrizione delle caratteristiche normali e patologiche, l’accertamento assistenziale, la pianificazione dell’assistenza e l’informazione/educazione relativi ai seguenti ambiti assistenziali/aree tematiche:

 Respirazione

  • fisiologia della respirazione e ossigenazione, principali alterazioni: ipossia e cianosi, dispnea, tosse, emottisi, ostruzione bronchiale ed espettorato, respiri patologici
  • accertamento della persona con alterazioni della respirazione ed ossigenazione: raccolta e interpretazione dell’espettorato, emogasanalisi e saturimetria, assistenza durante i principali esami diagnostici-strumentali
  • interventi assistenziali nell’ipossia e nella dispnea acuta e cronica, nell’ostruzione bronchiale
  • somministrazione di ossigeno e farmaci attraverso la via inalatoria/respiratoria
  • vie respiratorie artificiali: tecniche di aspirazione delle secrezioni, medicazione e cura delle tracheotomie.

Eliminazione urinaria.

  • fisiologia della funzione urinaria, principali alterazioni: ritenzione,  incontinenza, infezione delle vie urinarie
  • gestione assistenziale della persona con alterazioni della funzione urinaria: accertamento, procedure diagnostiche/strumentali e raccolta dei campioni di urine, interventi
  • cateterismo vescicale a permanenza e intermittenza: indicazioni e procedura
  • ureterocutaneostomia: gestione assistenziale e interventi educativi 

 Assistenza chirurgica pre e postoperatoria.

  • sistema di classificazione degli interventi chirurgici e stress chirurgico
  • informazione preoperatoria e consenso informato
  • preparazione all’intervento: accertamento, valutazione e interventi di prevenzione  del rischio operatorio
  • assistenza e monitoraggio intra e post-operatorio, prevenzione delle complicanze, cenni di cura della ferita e dei drenaggi.

 Eliminazione intestinale.

  • fisiologia della funzione intestinale, principali alterazioni: stipsi, diarrea, incontinenza fecale, fecaloma, emorroidi.
  • gestione assistenziale della persona con alterazioni della funzione intestinale: accertamento, preparazione e assistenza per procedure diagnostiche/strumentali e raccolta dei campioni di feci, interventi.
  • esplorazione e stimolazione rettale, enteroclisma: indicazioni e procedura
  • stomia intestinale: gestione assistenziale e interventi educativi. 

Nutrizione.

  • principi nutritivi e fisiologia della nutrizione
  • principali alterazioni dello stato nutrizionale: obesità, sovrappeso, malnutrizione, anoressia e cachessia neoplastica, disturbi del comportamento alimentare, disfagia
  • gestione assistenziale della persona con problemi nutrizionali: accertamento, strumenti di  misurazione e monitoraggio dello stato nutrizionale, interventi assistenziali 
  • nutrizione enterale (PEG,  SNG): indicazioni e interventi assistenziali.

 Bilancio  idroelettrolitico.

  • fisiologia dell’equilibrio idroelettrolitico  
  • principali alterazioni dell’equilibrio idroelettrolitico: disidratazione, ipovolemia, ipervolemia, squilibrio idroelettrolitico.
  • gestione assistenziale della persona con alterazioni dell’equilibrio idroelettrolitico: accertamento e  interventi, bilancio idrico.

Somministrazione sicura di farmaci.

  • concetti di farmacologia generale per una somministrazione sicura, ruolo e responsabilità infermieristica nella gestione della terapia farmacologica e nel monitoraggio degli effetti terapeutici attesi
  • somministrazione di farmaci per via orale, topica, intramuscolare, sottocutanea e intradermica
  • calcoli e dosaggi farmacologici

 Prelievi ematici e indagini di laboratorio.

  • tipologia di indagini di laboratorio e criteri di validità dei campioni
  • prelievo venoso e capillare, prelievo arterioso, emocoltura: sistemi di prelievo e procedure.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Possono essere previste più modalità di verifica di apprendimento o verifiche formative durante il corso integrato in ciascuna disciplina;

- questionari a risposte chiuse e aperte

- verifiche a domande aperte

Gli obiettivi che sottendono tale processo sono:

-   aiutare lo studente a focalizzare conoscenze e capacità

- promuovere lo studio dei contenuti in itinere 

- facilitare lo studente all’espletamento della valutazione certificativa.

Valutazione certificativa finale: esame scritto e orale con domande a risposte chiuse e aperte, discussione di casi

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

VEDI INSEGNAEMENTO:

Infermieristica clinica generale (Canale C) - D.M. 270/04 - 2016/2017 (MED3034)

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 11/06/2019 10:51
Non cliccare qui!