Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Antropologia medica - D.M. 270/04 - 2014/2015

Oggetto:

Medical Anthropology

Oggetto:

Anno accademico 2014/2015

Codice dell'attività didattica
MED3051B
Docente
Dott. Michele Filippo FONTEFRANCESCO (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso integrato
Crediti/Valenza
1
SSD dell'attività didattica
M-DEA/01 - discipline demoetnoantropologiche
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Prerequisiti
NESSUNO
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

METODI DIDATTICI

-          Lezioni frontali interattive

-          Lavori a  piccoli gruppi

-          Visione di filmati

-          Analisi di casi studio

-          Roleplaying

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

VEDI INSEGNAMENTO:

Comunicazione ed educazione terapeutica (Canale C) - D.M. 270/04 - 2014/2015

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame

Oggetto:

Programma

- Introduzione all’Antropologia Culturale e Medica: ambiti di pertinenza (M-DEA), metodi, strumenti, concetti chiave (cultura, identità, alterità, relativismo culturale, etnocentrismo)

- Rapporti tra Antropologia Culturale/Medica e Infermieristica

- Lo statuto deontologico e l’ambiguità della professione dell’infermiere (simboli, competenze)

- Concetti - chiave della lettura antropologica del nursing (conoscenza, credenza, biomedicina/sistema culturale, persona, individuo, approccio olistico, empatia, exotopia, advocacy, com-petenze e bisogni, habitus, tipi di assistenza, salute/ malattia, cura/terapia, illness narratives, efficacia simbolica, emozioni, dolore)

- Medicina & società (biopolitica e violenza strutturale)

-Corpo, corporeità e Nursing (persona/individuo, il corpo macchina, incorporazione)

-Rapporto infermiere-paziente

-Emozioni dal corpo e sul corpo (dolore, con/tatto- contagio; puro/impuro, sporco/pulito)

-Ruolo del corpo nella relazione e tecniche del corpo (vicinanza, distanza, orientazione. Significati e simboli del ruolo)

-Riti di cura, pratiche del dis-conoscimento, relazione di aiuto

-Etnonursing e nursing transculturale: fondamenti, problematiche, prospettive

- L’infermieristica e le sfide del III millennio: saper agire, confrontarsi e porsi nei confronti di un paziente straniero: rivisitazione dei concetti-chiave malattia/salute,cura/terapia, corpo/corporeità, individuo/persona

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

VEDI INSEGNAMENTO:

Comunicazione ed educazione terapeutica (Canale C) - D.M. 270/04 - 2014/2015

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 06/07/2015 13:14
Non cliccare qui!