Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Otorinolaringoiatria - D.M. 270/04 - 2017/2018 (Canale A)

Oggetto:

Otolaryngology

Oggetto:

Anno accademico 2017/2018

Codice dell'attività didattica
MED3043D
Docente
Giovanni SUCCO (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso integrato
Corso di studi
[f070-c701] INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
Anno
2° anno
Tipologia
--- Nuovo Ordinamento ---
Crediti/Valenza
1
SSD dell'attività didattica
MED/31 - otorinolaringoiatria
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Prerequisiti
Anatomia e Fisiologia degli apparati/organi trattati nell’Insegnamento
Fisiopatologia e Patologia generale
Assistenza infermieristica pre,e post operatorio, come da capitoli 26 e 27 del testo Saiani L, Brugnolli A. Cure Infermieristiche
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Sviluppare le competenze cognitive, di giudizio clinico, comunicative e gestuali, necessarie alla presa in carico della persona con problemi di salute che richiedono trattamenti chirurgici, in regime di elezione e di urgenza, selezionati in base alla loro rilevanza epidemiologica ed esemplarità. Problemi trattati: gastro-intestinali, bilio-epatici, vascolari, metabolici,toracici e senologici, dell’apparato locomotore (frattura di femore, artroprotesi), di neoplasia della mammella, di neoplasia del polmone, di neoplasia della laringe, di neoplasia della prostata e della vescica.

Rispetto alle situazioni cliniche di interesse chirurgico selezionate, lo studente dovrà essere in grado di:

Acquisire nozioni di patologia chirurgica del: esofago, stomaco, pancreas, fegato, colon-retto, polmone, mammella, tiroide, orecchio, naso, faringo-laringe, vescica, prostata e vascolare.

Identificare i principali problemi della persona sottoposta ad intervento chirurgico nella fase perioperatoria, di recupero funzionale e riabilitativa e i relativi interventi infermieristici, basati sull’evidenza scientifica.

Descrivere le principali scale di valutazione utilizzate nella fase perioperatoria.

Identificare le manifestazioni cliniche delle principali complicanze nella fase intra e postoperatoria e i criteri di prevenzione.

Descrivere i principali problemi che il malato vive nel percorso chirurgico che richiedono  interventi di tipo educativo/relazionale e i relativi percorsi di presa in carico dell’assistito.

Identificare interventi educativi rivolti a persone che devono proseguire il trattamento a livello domiciliare o continuare l’autogestione della malattia.

Descrivere gli elementi di sicurezza legati all’atto operatorio.

METODI DIDATTICI

Lezioni frontali

Analisi di casi assistenziali

Didattica a piccoli gruppi

Laboratori

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

VEDI INSEGNAMENTO:

Infermieristica clinica in area chirurgica (Canale A) - D.M. 270/04 - 2016/2017 (MED3043)

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Valutazioni formative in itinere, scritte e/o orali con quesiti a risposta chiusa e/o aperta

 

Valutazione certificativa finale scritta e/o orale con quesiti a risposta chiusa e/o aperta.

Colloquio/discussione di casi

Oggetto:

Programma

Patologie funzionali, flogistiche e neoplastiche a carico di: prostata e vescica

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

VEDI INSEGNAMENTO:

Infermieristica clinica in area chirurgica (Canale A) - D.M. 270/04 - 2016/2017 (MED3043)

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 06/07/2017 14:21
Location: https://medtriennalito.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!